Displaying articles by tag: territorio

Particolare dell'area archeologica di Vulci

Gli scavi di Luciano Bonaparte a Vulci

  Luciano Bonaparte, fratello dell’imperatore francese Napoleone, fu un uomo instancabile, che si dedicò a numerose iniziative. Si avvicinò all’archeologia inizialmente come via di fuga per le ristrettezze economiche cui andò incontro, ma sviluppò una vera e propria passione, che…

Acropoli Norchia

“Lovely Norchia”, progetto attivo per una cultura aperta a tutti

Troppo spesso i luoghi d’interesse storico ed archeologico italiani sono belli quanto importanti, eppure cadono nell’incuria e nel degrado, nonostante rappresentino non solo un patrimonio inestimabile ma anche un’opportunità di profitto, se ci si investe in modo oculato e mirato.…

Jacques Sablet, Ritratto di Luciano Bonaparte a Aranjuez. Ajaccio, Museo Fesch

Luciano Bonaparte, Principe di Canino

Luciano Bonaparte, fratello minore del più noto Napoleone, fu un uomo brillante e  poliedrico: politico, letterato, astronomo, archeologo, imprenditore. Esiliato dalla Francia a causa di frizioni con il celebre parente, dopo un’ esperienza politica repubblichina venne in esilio a Roma.…

Ponte della Badia

Il Parco di Vulci tra archeologia e natura

Il Parco Naturalistico Archeologico di Vulci può essere perfettamente considerato come un perfetto esempio di fusione tra  spettacolare natura incontaminata e archeologia, con numerosi reperti di grande importanza storica. Non mancano quindi i motivi per tuffarsi tra le meraviglie di…

Il verde di Farnese

La situazione ambientale nel Viterbese, ombre e minacce su un’oasi verde

La Tuscia, un tempo descritta come un’isola verde dove l’industrializzazione è penetrata solo in parte mantenendo così un ambiente sano dove gli equilibri naturali non sono stati alterati, si trova invece a dover affrontare contraddizioni che comportano rischi gravi per…

Simposio etrusco

In cucina con gli Etruschi oggi: Cibo, fulcro della socialità nella Tuscia

La Tuscia ha un territorio a vocazione agricola e solo marginalmente è stata toccata dallo sviluppo industriale: questo significa che le tradizioni legate alla cultura precapitalistica si sono maggiormente conservate che altrove: l’eredità degli antenati etruschi, come approccio al cibo…

In viaggio sulla Via Francigena della Tuscia

Un viaggio compiuto da padre e figlio  per riscoprire luoghi conosciuti, ma che percorrendo il tracciato della Via Francigena assumono un aspetto diverso.  Un viaggio sulle tracce di un’idea nata insieme ad un amico e un collega che non c’è…