Territorio

Digressioni: fermarsi in un locale di un piccolo centro di provincia

Con questo scritto si inaugura la rubrica “Digressioni”, spazio con cui chi scrive si ptrende la libertà di spazioare occupandosi di temi di ampio raggio comunque riconducibili ad aspetti della vita nella Tuscia.   Lontano dalla Storia ma anche a…

La Biblioteca di Albèri, la porta segreta del Duomo di Orvieto

La Biblioteca di Albèri, proprio accanto al celebre Duomo di Orvieto, si presenta come un altro piccolo, ma quasi sconosciuto gioiello. Un luogo che merita attenzione soprattutto perché il suo creatore è un personaggio molto particolare, un uomo del rinascimento…

Civiltà di Rinaldone, nuovi affascinanti spunti discussi a Montefiascone

Civiltà di Rinaldone ; ancora una volta protagonista in una conferenza a Montefiascone per solleticare la curiosità di molti. La serie di incontri “Archeologia Arte Architettura”, organizzata da Valentina Berneschi,  direttrice del Museo Sangallo di Montefiascone, è stata inaugurata con…

La Parolina di Iside e Romano una perla nel cuore della storia

La Parolina di Iside e Romano è una perla nel cuore della natura e della storia. Un ambiente familiare ed accogliente in grado di riprodurre il calore avvolgente di casa propria. Un ambiente riservato e sereno in cui gustare specialità culinarie assaporandone…

“Pensa alla fine”

“Pensa alla fine”. Una riflessione sulla vita dal passato di Tuscania Andando a zonzo tra le sale del Museo Archeologico di Tuscania, famoso più per i suoi tesori di epoca etrusca, mi è capitato di osservare in una piccola e…

Honirica, mostra d’arte dedicata al sogno

I sogni hanno da sempre un grande fascino sull’uomo e da sempre sono stati visto come messaggeri di verità che vanno oltre la razionalità. Il sogno è lo stato in cui il nostro inconscio può esprimersi senza i condizionamenti sociali…

Musarna testimonianza del processo di romanizzazione nella Tuscia

Musarna mostra l’iscrizione di un mosaico rinvenuto nelle terme della Civita in etrusco e testimonia in modo evidente che il processo di conquista dei Romani che, seppur violento, non era teso a cancellare, ma ad incorporare le altre culture. Musarna era…