Arti

Aleksandar Stamenov

Aleksandar Stamenov, la perfezione sta nell’errore

Aleksandar Stamenov esprime la sua arte con la sincera umanità di un tratto non sempre pulito, non sempre perfetto. “La perfezione passa attraverso la ricerca e quella ricerca comporta una continua correzione degli errori. Errori che su un’opera devono a…

Panchina con Forrest Gump

Universo Corto a Tuscania: una piccola città votata al grande cinema

Un festival itinerante di cortometraggi internazionale per la 13^ edizione si sposta in un piccolo centro della Maremma laziale, attirando opere eterogenee con ospiti di rilevanza assoluta per la Settima Arte. La piccola Tuscania conferma la sua vocazione artistica e…

Tinia

Il Pantheon etrusco – seconda e ultima parte

Seguito de Il Pantheon etrusco – prima parte Dopo aver trovato alcuni motivi ricorrenti tipici della civiltà etrusca nella prima parte della trattazione, si prosegue il percorso di conoscenza delle divinità etrusche tra figure speculari a quelle classiche, altre che…

Simona Weller racconta – Chi ha paura del Femminismo?

Il titolo di questo minisaggio vuole parafrasare il ben più celebre “CHI HA PAURA DI VIRGINIA WOOLF?” un dramma di Edward Albee che fece epoca nei primi anni ’60 negli Stati Uniti e in Europa. Virginia Woolf è sempre stata…

Il Moai di Viterchiano

Il moai di Vitorchiano, un pizzico di Polinesia nella Tuscia

Vitorchiano è conosciuta soprattutto per la bellezza del suo borgo medievale e più recentemente per un cinema multisala, riferimento per appassionati di cinema locali e spettatori occasionali. Oltre a questo possiede qualcosa di particolare e spiazzante: un Moai, statua tipica…

Simona Weller

Simona Weller, una grande pittrice racconta l’arte italiana

Una delle principali pittrici italiane che nel suo percorso ha incrociato i più importanti artisti italiani del XX secolo, ha scelto Calcata come suo rifugio. Simona, anche scrittrice e insegnante all’accademia di belle arti inaugurerà una rubrica sugli artisti di…

Tomba François, affresco

L’ipogeo dei Vel Saties o Tomba François

Quella che oggi viene considerata come una delle più importanti tombe di tutta l’Etruria venne scoperta da un archeologo fiorentino di nome Alessandro François per conto della famiglia  Torlonia. La cosa più curiosa è che questa sepoltura venne scoperta per…

Il Pantheon etrusco – prima parte

Il complesso delle figure divine della civiltà etrusca, pur avendo dei chiari punti in contatto con quello greco e romano, presenta delle divinità originali e soprattutto gli dei accostati a quelle olimpici mantengono comunque dei tratti originali, che rispecchiano le peculiarità…